Come proteggersi dalle punture di insetti?

Come proteggersi dalle punture di insetti?

Le punture di insetti possono causare bruciore, prurito e dolore. Possono anche essere una causa diretta pericoloso per la vita e la salute dello shock anafilattico . Come proteggersi?

Come evitare le punture?

Zanzare, formiche, zecche, mosche, vespe e api possono disturbano efficacemente le attività all'aria aperta. I loro morsi causano eritemi, bruciori della pelle, e spesso dolore. E 'quindi importante prendere alcune precauzioni di base.
 

Particolarmente pericolose sono le vespe e leapi, perché il loro veleno può causare shock anafilattico. Pertanto, il contatto con questi insetti deve essere estremamente cautelato. Prima di tutto, non eseguire movimenti improvvisi, che possono irritare ulteriormente l'insetto. Colori vivaci (bianco, rosa, arancio, verde brillante) attirano gli insetti, per cui sul terreno meglio indossare abiti scuri.
 

Meglio non lasciare all'aperto piatti di dolci, gelati, panini, perché è su di essi spesso si posano vespe e api. Una regola simile vale per le lattine di bevande dolci e bicchieri di succo aperto. Un altro principio che si dovrebbe seguire è quello di non utilizzare nei campi profumi o deodoranti, perché questi odori sono esche dolci per gli insetti. Allo stesso tempo attira gli insetti anche il sudore umano.
 

Per evitare punture, è meglio evitare macchie umide ed erba alta. Particolare attenzione deve essere presa vicino alberi in fiore e fiori. Non tutti sanno che gli insetti volano spesso in interi gruppi. Quindi è meglio allontanarsi dal luogo dove qualcuno è stato punto di almeno 50 metri.


Come spaventare gli insetti?

La maggior parte degli insetti non sopportano eil profumo di ginepro, aglio, cipolle, legno di sandalo. Efficace è anche la menta, il prezzemolo, il peperoncino, il limone e la vaniglia. Repellente per insetti è l'aroma del l geranio, quindi si dovrebbero piantare fiori in scatole sulla terrazza o in un angolo del giardino. Meglio proteggere la pelle con preparati speciali disponibili in farmacia. Con i moderni prodotti per insetti è possibile spruzzare sia la pelle che i vestiti. Molti preparati sono sicuri per i bambini, anche a partire dal primo mese di vita.