Magnesio – funzioni e metodi per prevenirne le carenze

Magnesio – funzioni e metodi per prevenirne le carenze

Le carenze di magnesio colpiscono una grande parte della popolazione italiana. Ne soffrono giovani e anziani. Il magnesio purtroppo è ancora una sostanza sottovalutata, che influisce positivamente non solo sulla nostra salute fisica, ma anche su quella mentale e sull'aspetto.

Perchè il magnesio?

È uno degli elementi più importanti e più comuni Esso è presente in quasi tutte le cellule del corpo umano.
Il magnesio è coinvolto nella trasmissione degli impulsi nervosi, e contribuisce al funzionamento del tessuto nervoso. Ha il suo inestimabile impatto sull'equilibrio psicosomatico. Questo impedisce i crampi muscolari, migliorando il loro funzionamento. Supporta il sistema immunitario e riduce il rischio di attacchi di cuore. Promuove la produzione di insulina e impedisce l'accumulo di colesterolo nei vasi sanguigni.

Cause delle carenze di magnesio

Il fabbisogno di magnesio in una persona normale è di 300-400 mg al giorno. Considerando che una grande quantità di magnesio la forniamo negli alimenti, e sempre più spesso incontriamo alimenti artificiali e modificati il quantitativo di magnesio è sempre minore.
Le cause più comuni di carenza di magnesio sono l'abuso di alcol, bere quantità eccessive di caffè, l'uso di contraccettivi, bere poca acqua, stress, insufficienza renale e grassi in eccesso nella dieta.
La carenza di magnesio si manifesta sotto forma di maggiore eccitabilità neuromuscolare. Si notano anche tic, anomalie cardiache, numerosi crampi, formicolio alle estremità e intorpidimento, perdita di capelli, nausea, diarrea e difficoltà di concentrazione. La carenza di magnesio può anche causare depressione.


Come lottare contro la carenza di magnesio?

Oltre alla supplementazione, l'unico tipo appropriato di lotta contro la carenza di magnesio è la dieta e cambiare le proprie abitudini alimentari. Prima di determinare che cosa si dovrebbe mangiare, vale la pena ricordare che l'assorbimento del magnesio dipende dlla vitamina B6, che si trova , tra l'altro, nei legumi, noci, soia, grano saraceno, semi di zucca, pane scuro.
Uno dei migliori elementi della dieta ricca di magnesio è il pane integrale. Per questo devi aggiungere alla tua dieta semi di zucca e semi di girasole, germogli, mandorle, salmone, halibut, spinaci, riso (soprattutto marrone), fagioli, farina d'avena, cioccolato fondente e cacao.
Nell'applicazione di diete per la carenza di magnesio dieta e nell'assunzione di supplementi ci si dovrebbe ricordare di cercare di non eccedere nel dosaggio di magnesio. I sintomi che il nostro corpo soffre di un eccesso di magnesio sono: debolezza, insufficienza respiratoria, ipotensione o aritmia cardiaca.