Sintomi e trattamento della nevrosi

Sintomi e trattamento della nevrosi

Il termine "nevrosi" si riferisce a diversi disturbi psicologici. A seconda del tipo di nevrosi, i sintomi possono variare notevolmente da uno all'altro.

La nevrosi vegetativa è un disturbo che nasce dall'essere in costante stato di stress, tensione nervosa. Come risultato, gli organi interni, più comunemente lo stomaco, cominciano a funzionare scorrettamente. Il paziente soffre di frequenti mal di stomaco, possono apparire ulcere. Disfunzioni possono verificarsi  anche nel sistema circolatorio - si può verificare, per esempio, l'ipertensione arteriosa, palpitazioni, ecc.

Un'altra variante che si verifica frequentemente di nevrosi è una nevrosi  nerastenica. I suoi sintomi sono stanchezza più frequente e  depressione, o viceversa - eccesso di stimolazione, rabbia, nervosismo. Questi sintomi sono più forti al mattino, e col passare del tempo sono attenuati.

Disturbo d'ansia colpisce persone che non possono far fronte con le cattive emozioni, per questo le nascondono dentro per lungo tempo. Di conseguenza, nella psiche del paziente iniziano a comparire timori irrazionali, che sono il sintomo principale di questo tipo di nevrosi. Le paure possono riguardare vari aspetti della vita. Fobie comuni includono paura dell'altezza, paura di disastri, malattie, ecc ..

L'afflizione frequente nelle persone con disturbi nervosi è anche quella di disturbo ossessivo-compulsivo. Si tratta di eseguire un'azione in maniera ossessiva, come ad esempio il lavaggio delle mani costante, cura pedante dell'ordine, la ripetizione di una stessa azione, ecc ..

Ci sono diversi altri tipi di nevrosi, per ciascuno di essi si consiglia di seguire il trattamento adeguato. Arrendersi alla malattia può compromettere significativamente la qualità della vita. Il trattamento prevede l'applicazione di psicoterapia della  nevrosi  e di ricevere i farmaci adeguati. La scelta finale del trattamento dipende dal singolo caso.